COD: A020650 Categorie: ,

ANTIRUGGINE VERNICE KG 2,5 RAPIDA ESSICCAZIONE ANTICORROSIVO ROSSA MAX MEYER

Disponibilità: Esaurito


31.15

ANTIRUGGINE VERNICE

Confronta
Condividi:

Descrizione
Fondo antiruggine per ferro a rapida essiccazione, per la protezione di oggetti in ferro in opera di carpenteria e manufatti industriali.

Caratteristiche principali
– Ottima aderenza;
– Buon potere antiruggine;
– Rapida essiccazione;
– Mano di fondo ideale per smalti a rapida essiccazione.

Classificazione (UNI 8681)
B2. A.O.B.2.B.AB
Pittura per strato di fondo, in soluzione, monocomponenti, ad essiccamento chimico ossidativo, opaca, con pigmentazione attiva con il supporto, alchidica.
COV
Dlgs 161 del 2006
Non destinato ad usi di cui alla Direttiva 2004/42/CE – D. Lgs 161 del 2006.

Ciclo applicativo
FERRO NUOVO: la superficie da trattare deve essere esente da grasso, olio e ruggine. Se non si può sabbiare e sgrassare con nostri diluenti nitro o da lavaggio o con detersivo e acqua, asportare la ruggine con mola abrasiva o spazzola metallica o carta abrasiva, quindi applicare ANTIRUGGINE A RAPIDA ESSICCAZIONE.
FERRO GIA’ VERNICIATO: qualora lo stato delle vernici preesistenti non consigli la completa asportazione delle stesse, sgrassare con acqua e detersivo o con macchina a vapore e abrasivare a fondo. Applicare ANTIRUGGINE A RAPIDA ESSICCAZIONE quale ancorante e riempitivo. Se invece presenta affioramenti di ruggine o screpolature, asportare la parte difettosa con mola abrasiva fino a ferro vivo. Riempire con stucco per metalli. Carteggiare e procedere come su ferro nuovo.

Consigli pratici
Condizioni dell’ambiente e del supporto:
temperatura dell’ambiente: min. +5°C / max. +35°C;
umidità relativa dell’ambiente: applicabile anche in ambienti molto umidi; temperatura del supporto: min. +5°C / max. +35°C;
supporto asciutto.
Non idoneo come mano di fondo per smalti nitro e nitrosintetici.

Precauzioni di sicurezza
Conservare il barattolo ben chiuso, in ambiente fresco e lontano da fonti di calore.
Richiede etichettatura (D.L. N°52 del 03-02-97 e successive modifiche ed integrazioni).
Le informazioni per l’utilizzatore sono contenute nella relativa scheda di sicurezza.
I contenitori vuoti o con leggere tracce di pellicola di prodotto residuo essiccato devono essere smaltite secondo le disposizioni locali.

Navigation

IL MIO CARRELLO

Chiudi

Nessun Oggetto Nel Carrello

Nessun Oggetto Nel Carrello

OSSERVATI

Chiudi
Nessuno Oggetto Che Osservi

Registrazione